3

L’acronimo Namibia

Questi giorni in giro per la Namibia potrebbero essere riassunti con un acronimo, utilizzando le lettere che ne compongono il nome.
N come Nord. Abbiamo scelto di percorrere ‘on the road’ il nord del Paese, ovvero regioni al di sopra della capitale Windoek, dal Kaudum al Caprivi, dal Bushmenland al Damaraland. Circa tremila chilometri sulla strada documentati giorno per giorno.
20121109-225900A come aquila. L’aquila che vedete rappresentata in queste foto esprime bene il potenziale di un Paese sul punto di spiccare il volo, dalle grandi ali in grado di assisterlo sia sulla distanza che sullo scatto. Del resto lo abbiamo definito il paese delle contraddizioni….
M come Mamy, il nome della ragazza che abbiamo incontrato a Gam e per noi simbolo di tutte le coraggiose e forti donne namibiane, venti anni e giovane determinata imprenditrice.
I come Ippopotami, gli animali che più si faranno ricordare in questo viaggio. Acquattati e placidi, ma anche feroci e velocissimi quando serve.
B come boscimani. Indimenticabili anche loro, dalle famiglia che abbiamo incontrato per prima alla scuola dei ragazzi, dagli sguardi dei bambini alle danze degli adulti intorno al fuoco. Ma anche b come i meravigliosi baobab che abbiamo, visto, toccato, fotografato.
I come itinerari. Quelli che abbiamo tracciato e percorso, come quello attraverso il Kaudum o quello attraverso il bel parco Buffalo, quelli solo immaginati, come verso le cascate Vittoria, e quelli ancora da percorrere, nel Damaraland o verso il mare.
A come acqua, perché anche se la Namibia è perlopiù desertica di acqua ne abbiamo incontrata tanta, come le foto testimoniano. Pesci, ippopotami, uccelli acquatici. È tanta acqua bevuta lungo la strada, almeno cento litri a placare la grande sete sotto il sole di questo splendido Paese.

These days around Namibia could be resumed with an acronym, with the letters of this name.
N like North. We drove on the road around the north of the country, over Windhoek, from Kaudum to Caprivi, from Bushmenland to Damaraland. 3000 km around Namibia.
A like Eagle in Italian, Aquila. A symbolic animal of Namibia, of the potential of the country and also of his contradictions.
M like Mamy. The name of the girl we encountered in Gam, symbol of the strong and courageous women of Namibia. Mamy entrepreneur at twenty years old.
I like ippopotamus or hippo, the most mindful animal of the trip. We stayed with them a lot.
B like bushmen, we’ll remember the family, the school, the children and the dance around the fire.
B also like baobabs and all the trees we have seen, touched and photographed.
20121109-225924I like itineracy. All the trips we have done, thought, imagined.
A like acqua, the word in Italian and in Latin for water. Because of the water we have seen in this desertic country and also for the water we have drunk, more than one hundred liters, because we were thirsty below the sun of this magnificent Country.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments 3

  1. Hello Roberto,
    ti sto seguendo da quando hai iniziato il viaggio … in ricordo dei giorni passati assieme in Namibia.
    In bocca al lupo e facci sentire compagni di viaggio.
    Massimo

Lascia un commento